Loading...

TECNICHE PER STAMPARE DIRETTAMETE SUL CONTENITORE

TECNICHE PER STAMPARE DIRETTAMETE SUL CONTENITORE

Tecniche per stampare direttamente sul contenitore

 

La personalizzazione del prodotto in modo che rispecchi il brand è fondamentale nelle strategie di marketing e per questo anche un packaging dalla grafica unica può rafforzare la percezione dell'immagine aziendale agli occhi dei potenziali clienti.

In questo articolo vi illustriamo le tecniche adottate per personalizzare il contenitore creando direttamente sulla sua superficie il messaggio.

La serigrafia

La serigrafia a caldo consiste nello stendere dei colori termofusibili, ottenuti da polvere di vetro, direttamente sulla superficie dei contenitori. I colori sono posati su una griglia applicata a un telaio in acciaio in cui è stata trasferita un'immagine digitale.

Grazie ad un'emulsione fotosensibile vengono fissati i colori ad una temperatura di 600 gradi circa, rendendo la stampa indelebile.

La serigrafia a freddo si differenzia per l'uso di telai in poliestere e il fissaggio del colore avviene direttamente sul vetro a temperatura ambiente.

La decalcomania

Nella decalcomania l’immagine è trasferita da dei fogli colloidali sul vetro, stabilizzata poi passandola in forno a 600 gradi.

Le decorazioni che si sentono toccando la decalcomania sono il risultato di una resinatura con cui è possibile dare effetti anche gommati, cromati o metallizzati.

La tampografia

La tampografia funziona anche in quadricomia e anche su superfici irregolari. Utilizza un tampone che trasferisce l’inchiostro da un cliché tampografico all'oggetto.


Via Castellana, 12/b z.i. - 31011 Asolo (TV)
Tel. +39 0423 952830
Fax. +39 0423 524134